Pressa verticale con bocca d’aspirazione polveri : il caso ICP

Pressa verticale con bocca d’aspirazione polveri : il caso ICP

Nei settori alimentare, plastico, edile, molte materie prime sono polveri che arrivano contenuti in sacchi di carta. Questi sacchi sono difficili da smaltire in quanto all’interno possono rimanere dei residui di polvere.

E’ possibile ovviare a questo problema predisponendo le presse verticali con una bocca da allacciare all’impianto d’aspirazione.

Con le presse verticali Bramidan si possono compattare molti tipi di materiale, non solo cartone e plastica. Inoltre  la flessibilità nella produzione permette di apportare delle modifiche alle presse per rispondere a determinate esigenze.

Caratteristiche che rendono questa tipologia di presse adatte a una quantità veramente ampia di situazioni.

Il caso ICP è un perfetto esempio della versatilità delle presse verticali Bramidan.

ICP Spa, azienda che si occupa della lavorazione di materie plastiche, aveva la necessità di compattare sacchi di carta contenente materiali polverosi. Serviva però che il residuo di polveri, contenuta nei sacchi, venisse aspirato dall’impianto di aspirazione presente in azienda.

Pressa X10 con bocca di aspirazione predisposta da Bramidan

Bocca di aspirazione predisposta da Bramidan

La pressa X10: robusta dalle alte prestazioni

La X10 è la più piccola della serie X, la serie con pistoni incrociati, ma garantisce alte prestazioni grazie a una forza di pressione di 10 tonnellate, tutto racchiuso in una struttura robusta e dall’ingombro ridotto.

Una macchina robusta in grado di smaltire grandi quantità di materiale. Con la X10 è possibile compattare in tempi brevi, la durata di un ciclo di pressatura è di circa 18 secondi, e stoccare facilmente le balle in poco spazio.

Per rispondere all’esigenza del cliente, durante la fase produttiva, è stata predisposta una bocca d’aspirazione sul lato della camera della pressa. Questa bocca, comprensiva di guarnizioni di tenuta polveri, è facilmente collegabile all’impianto già esistente in azienda attraverso un tubo. 

Grazie alla bocca d’aspirazione i sacchi possono essere compattati insieme al cartone da imballaggio. Il materiale, facilmente stoccato su pallet, richiede meno ritiri da parte dei raccoglitori. Si ottengono con una sola pressa: un ambiente più sano e sicuro, una riduzione significativa dell’impatto ambientale e un risparmio sui costi di gestione dei rifiuti.

Vantaggi ottenuti da ICP

  • Poter compattare i sacchi di carta, aspirando le polveri residue
  • Maggior ordine e ambiente più sano
  • Risparmio sui costi di gestione
Balla di sacchi di carta prodotta da X10

Balla di sacchi di carta: misure 80x60x60cm peso 70/90 kg.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.